Quello che fa per te!

Cerchi una proposta particolare? Vuoi scegliere in base a chi è rivolta? O a quanto tempo impegna? Consulta la ricerca guidata per trovare la proposta adatta a te!

Esercizi Settimanali per Sacerdoti e religiosi - settembre
10 Set 2018, 9:00
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Volantino

Iscriviti entro sabato 1 settembre 2018

La proposta verrà trasmessa via web radio.  

 03
timbro 08 sacerdoti


LA PROPOSTA:

“Nel mio nome scacceranno i demoni” (Marco 3, 14)
“Il fedele che chiede l’esorcismo è un membro della comunità, uno di quei membri che la comunità deve amare di un amore preferenziale: quando è in potere del Maligno, infatti, è il più povero dei poveri, bisognoso di aiuto, di comprensione e di consolazione” (CEI, Presentazione al Rito degli esorcismi, 2001, n. 16).


I temi che verranno trattati come annuncio e catechesi saranno:

1. Come operare nel nome di Gesù
Gesù svuotò se stesso facendosi servo di tutti, anzi annullò ogni sua volontà assumendo, in tutto, quella del Padre, tanto da poter dire sulla Croce: “Padre, tutto è compiuto, nelle tue mani rimetto il mio spirito”.

2. Come conoscere il Padre
Lo Spirito Santo ci fa conoscere il Padre; e Paolo lo sottolinea scrivendoci: “che voi siete fgli
lo prova il fatto che Dio mandò nei nostri cuori
lo Spirito del suo Figlio, il quale grida: «Abbà!
Padre!»” (Gal 4, 5).

3. Consolati per consolare
Gesù ci rende tutti fratelli.


4. Costante aumento dei disagi dell’anima
Come la grazia non elimina la natura, analogamente l’azione del Maligno sfrutta le nostre miserie, errori, peccati e, in genere, le nostre scelte compiute contro la retta ragione e la fede cristiana.

5. Presenza e azione del Maligno
Il cristiano, che accoglie la Parola di Dio e il magistero della Chiesa crede nell’azione e nella presenza del Maligno: i demoni esistono e agiscono nella storia personale e comunitaria degli uomini.

6. Ministero dell’esorcismo
L’esorcismo solenne, chiamato anche grande esorcismo, può essere praticato soltanto da un sacerdote con la licenza esplicita del proprio vescovo. L’esorcismo intende scacciare i demoni e/o sottrarre qualcuno o qualcosa dal dominio diabolico, con la forza dell’autorità spirituale donata da Gesù alla sua Chiesa.

CHI ACCOMPAGNA:

Don Sante Babolin (1936), professore ordinario di filosofia presso la Pontifcia Università Gregoriana di Roma e professore invitato all’Università Pontifcia del Messico, divenuto professore emerito, nel 2006 riceve dal Vescovo di Padova Antonio Mattiazzo il ministero di accogliere le persone con disagi dell’anima e la licenza di celebrare il rito dell’esorcismo.

QUANDO:

Da lunedì 10 Settembre alle ore 9.00 puntuali, fino a venerdì 14 Settembre 2018 dopo il pranzo

 

ISCRIZIONI/INFORMAZIONI:

Gli esercizi sono rivolti ai presbiteri, ai diaconi, ai religiosi e religiose. Per l’iscrizione è preferibile effettuarla attraverso il sito web www.villaimmacolata.net compilando il format apposito con i propri dati personali.
La quota di partecipazione è di euro 290. Essa comprende iscrizione, vitto e alloggio ed è indivisa. Ai sacerdoti è richiesto di portare con sé il camice e la stola bianca.

Le iscrizioni si chiudono sabato 1 settembre 2018.

ESERCIZI SPIRITUALI SETTIMANALI  

Eremo San Luca

... un luogo silenzioso, dove trascorrere un tempo di riflessione, un'oasi di pace adatto a piccoli gruppi.

Leggi tutto