Pregare e sognare la vera sequela di Cristo

Weekend di spiritualità con il Vescovo Antonio Mattiazzo - 15 16 17 Febbraio 2013

weekend-vescovo-02-2013

di G.Daniel Sotgia

È un sole caldo che scioglie la neve quello della Parola che il Padre Vescovo Antonio ci regala in questo intenso week end qui a Villa Immacolata a Torreglia iniziato venerdì 15 e terminato domenica 17 Febbraio 2013.
Un cammino intenso, attraverso le meditazioni sulla scelta di divenire discepoli di Cristo, la fede che si misura con l'infinito amore di Cristo nel mistero della Croce, e infine, nella prima Domenica di Quaresima, la conversione spirituale a Gesù Risorto accompagnati dal calore materno di Maria Vergine, sua Madre santa al quale Egli ci affida compiendo il disegno del Signore.


Lontano dal baccano mondano che oggi sembra rendere sordo il mondo intero agli accorati appelli che la Madonna ci fa quotidianamente, viviamo la spiritualità di questa casa stupenda, calda e accogliente, in uno spirito di sincera collaborazione durante i momenti conviviali, e in spirito d'ascolto durante la lectio divina del Padre Antonio. Il gruppo è assai eterogeneo, formato da persone di varie professioni e di tutte le età, ognuno con i propri carismi e la propria particolarità, cosa che va a formare un quadro d'insieme che è veramente frutto ispirato dal Santo Spirito che guida sempre i nostri passi, anche attraverso la Sacra Scrittura, che è fedele maestra di vita e in questi giorni ha potuto donarci spunti di riflessione straordinari.
Le meditazioni si muovono sempre su una traccia che è quella della ricapitolazione della vita del discepolo sul messaggio di Cristo. Cristo che sceglie i discepoli, bussa al nostro cuore e ci chiama a seguirlo in un cammino di amore. Un cammino che, da subito, non si rivela assolutamente semplice, ma che alla fine promette e dona il sommo bene: la piena, totale comunione con Dio Padre. Una giornata permeata di momenti di preghiera personale e comunitaria, con le lodi mattutine, la celebrazione eucaristica, i vespri, la compieta e, specialmente, gli incontri con il Vescovo. Senza timore di apparir retorico, dal primo momento che siamo entrati a Villa Immacolata, fino al momento che ne abbiamo varcato l'uscio è stato tutto un pregare e sognare la vera sequela di Cristo.

weekend-vescovo-2-02-2013

Credo di interpretare il sentimento comune del gruppo che ha fatto questi Esercizi Spirituali rivolgendo un affettuoso grazie a S.E. Mons. Antonio Mattiazzo, Vescovo di Padova, per le sue lectio divine, esperienze di condivisione profonda della Parola del Signore e del Magistero della Chiesa che si mette a disposizione, vera e disinteressata, del fedele che bussa alla porta del Pastore; e ancora: un grazie particolare, ma grande come una casa a Don Federico Giacomin che si è saputo dimostrare "padrone di casa" accogliente, gentile e anche molto paziente. Aspettiamo i prossimi appuntamenti e facciamo l'augurio ai futuri ospiti di Villa Immacolata di sperimentare la vicinanza del Signore, che in questo luogo si avverte in modo particolare.

Tags: weekend, vescovo